chiama farmacia agricola Lioni
Farmacia Agricola Lioni: agrofarmaci hobby, orto e giardino, prodotti per cani e gatti, attrezzature per la lavorazione del terreno e la cura delle piante, motoseghe
                                     apicoltura, repellenti - dissuasori, viticoltura
Farmacia Agricola Lioni: agrofarmaci hobby, orto e giardino, prodotti per cani e gatti, attrezzature per la lavorazione del terreno e la cura delle piante, motoseghe
                                     apicoltura, repellenti - dissuasori, viticoltura
contatta farmacia agricola Lioni
Farmacia Agricola Lioni prodotti per agricoltura online
Categorie
Farmacia Agricola Lioni prodotti per agricoltura online

diserbante selettivo per prato inglese Dicophar 500 ml, elimina tutte le erbacce dal prato: vendita, prezzi e offerte su Farmacia Agricola

13,90 € IVA inclusa
+ Spese di spedizione
diserbante selettivo 500 mq di tappeto erboso

diserbante selettivo per prato inglese Dicophar 500 ml, elimina tutte le erbacce dal prato KOLLANT

Cod. 15034
Disponibilità:
  • Descrizione
  • Altri prodotti interessanti
  • Recensioni
  • Richiedi informazioni
  • Diritto di recesso
DISERBANTE SELETTIVO per prato inglese
DICOPHAR da 500 ml
la confezione è sufficiante per circa 500 metri quadri di prato.
Combatte le infestanti a foglia larga del prato inglese

REGISTRAZIONE Registrazione del Ministero della Salute n. 15034 del 25.02.2011

diserbante selettivo per prato e tappeti erbosi

diserbante per prato inglese 500ml

DICOPHAR® combatte efficacemente la maggior parte delle essenze erbacee delle infestanti dicotiledoni (le foglie larghe) che infestano i prati ed i tappeti erbosi. La sua efficacia si esplica maggiormente su: Bellis perennis (Margheritina comune), Convolvulus arvensis (Vilucchio dei campi), Plantago spp. (Piantaggini), Sonchus spp.(Grespino), Taraxacum officinale (Tarassaco), Veronica spp.(Veroniche).

La sua particolare composizione ottenuta dalla combinazione di ben 4 proncipi attivi lo rendono uno dei migliori diserbanti per tappeti erbosi in commercio.

DOSAGGIO: 100 ml ogni 10 l
La confezione da 500 ml permette di trattare agevolmente 500 metri quadri.
Il prodotto non è soggetto a scadenza ed è di liberoo acquisto ed utilizzo.

COMPOSIZIONE per 100 g
2,4-D puro 6,59 g (70 g/l)
Dicamba 1,88 g (20 g/l)
MCPA 6,59 g (70 g/l)
MCPP-P 3,95 g (42 g/l)
Coformulanti q.b. a 100 g
FORMULAZIONE: Liquido

 

il particolare formulato permette di ottenere un prato privo di erbacce in pochi giorni.

EPOCA DI IMPIEGO
DICOPHAR® può essere applicato sui campi da golf, campi sportivi e aree ricreative una sola volta l’anno durante il periodo vegetativo delle infestanti (da aprile a settembre).

DOSI E MODALITÀ DI IMPIEGO
DICOPHAR® si applica sul tappeto erboso con pompa a spalla alla dose di 50 mL in 10 litri d’acqua utilizzando i 10 L/acqua su 100 m2. In alternativa può essere distribuito con un annaffiatoio diluendo 5 mL di DICOPHAR® in 10 L di acqua distribuendo la soluzione su 10 m2. DICOPHAR® va applicato o 7 giorni prima o almeno 5 giorni dopo le operazioni di sfalcio del prat
PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI

Agitare bene prima dell’uso e conservare il prodotto al riparo dal gelo.
Non rientrare nelle zone trattate senza indumenti protettivi fino a quando la vegetazione trattata non sia
completamente asciutta (almeno 6 ore dal trattamento).

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale d’applicazione in
prossimità delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque dalle
aziende agricole e dalle strade. Per proteggere le piante non bersaglio non trattare in una fascia di rispetto di
5 m da vegetazione naturale o utilizzare macchine irroratrici che riducano la deriva del 75%
CARATTERISTICHE: DICOPHAR® combatte efficacemente la maggior parte delle essenze erbacee delle
infestanti dicotiledoni che infestano i campi da golf, i campi sportivi e le aree ricreative. La sua efficacia si
esplica maggiormente su: Bellis perennis (Margheritina comune), Convolvulus arvensis (Vilucchio dei campi),
Plantago spp. (Piantaggini), Sonchus spp.(Grespino), Taraxacum officinale (Tarassaco), Veronica
spp.(Veroniche).

EPOCA DI IMPIEGO
DICOPHAR® può essere applicato sui campi da golf, campi sportivi e aree ricreative una sola volta l’anno
durante il periodo vegetativo delle infestanti (da aprile a settembre).

DOSI E MODALITÀ DI IMPIEGO
DICOPHAR® si applica sul tappeto erboso con pompa a spalla alla dose di 50 mL in 10 litri d’acqua utilizzando
i 10 L/acqua su 100 m2. In alternativa può essere distribuito con un annaffiatoio diluendo 5 mL di DICOPHAR®
in 10 L di acqua distribuendo la soluzione su 10 m2. DICOPHAR® va applicato o 7 giorni prima o almeno 5
giorni dopo le operazioni di sfalcio del prato.

AVVERTENZE
Non trattare i prati giovani se non prima del completo attecchimento e comunque non prima di 6 mesi dalla
semina. L’attività di DICOPHAR® è esaltata dalle favorevoli condizioni ambientali (temperatura e luminosità).
Evitare i trattamenti durante i periodi siccitosi e quando sono previste piogge nell’arco delle 24 ore dopo il
trattamento. Evitare di trattare con temperature superiori a 25° per evitare fenomeni di volatilizzazione del
prodotto con conseguente rischio di effetti fitotossici alle piante sensibili poste nelle vicinanze. Per eliminare
infestanti particolarmente difficili trattare con DICOPHAR® quando queste sono sufficientemente sviluppate.
Non è altresì indicato effettuare trattamenti dopo uno sfalcio particolarmente corto. Evitare la deriva sulle
colture vicine, DICOPHAR® non deve essere nebulizzato. Si raccomanda di sciacquare le pompe a spalla
con adeguati prodotti (es.: soluzione 1% di ammoniaca o 1% di carbonato di sodio). DICOPHAR® va
conservato in un locale chiuso e ben ventilato perché le esalazioni di questo prodotto possono alterare altri
prodotti e danneggiare colture vicine. Non alimentare il bestiame con erbe trattate.
FITOTOSSICITÀ
Non trattare i prati polifiti costituiti da trifoglio e altre leguminose per evitare fenomeni fitotossici su queste
essenze.
ATTENZIONE - DA IMPIEGARSI ESCLUSIVAMENTE PER GLI USI E ALLE CONDIZIONI RIPORTATE IN QUESTA
ETICHETTA. CHI IMPIEGA IL PRODOTTO È RESPONSABILE DEGLI EVENTUALI DANNI DERIVANTI DA USO
IMPROPRIO DEL PREPARATO. IL RISPETTO DI TUTTE LE INDICAZIONI CONTENUTE NELLA PRESENTE
ETICHETTA È CONDIZIONE ESSENZIALE PER ASSICURARE L’EFFICACIA DEL TRATTAMENTO E PER
EVITARE DANNI ALLE PIANTE, ALLE PERSONE ED AGLI ANIMALI. NON APPLICARE CON I MEZZI AEREI. PER
EVITARE RISCHI PER L’UOMO E PER L’AMBIENTE SEGUIRE LE ISTRUZIONI PER L’USO. OPERARE IN
ASSENZA DI VENTO. DA NON VENDERSI SFUSO. SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME
VIGENTI. IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO
NELL’AMBIENTE. IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO
 

Specifiche tecniche
confezione da 500 ml
utilizzabile per 500 mq di prato

 

Leggi le recensioni dei nostri clienti su diserbante selettivo per prato inglese Dicophar 500 ml, elimina tutte le erbacce dal prato della categoria AGROFARMACI HOBBY, ORTO E GIARDINO.
Da noi troverai solo clienti soddisfatti, grazie ad un'assistenza tecnica fatta da chi conosce davvero il mondo AGROFARMACI HOBBY, ORTO E GIARDINO.


Recensisci diserbante selettivo per prato inglese Dicophar 500 ml, elimina tutte le erbacce dal prato del marchio KOLLANT.
Affidati alla qualità e professionalità di Farmacia Agricola sulla vendita di diserbante selettivo per prato inglese Dicophar 500 ml, elimina tutte le erbacce dal prato, solo da noi trovi i migliori prezzi.

Recensioni
Desideri avere maggiori dettagli su diserbante selettivo per prato inglese Dicophar 500 ml, elimina tutte le erbacce dal prato 15034 o più in generale sui nostri AGROFARMACI HOBBY, ORTO E GIARDINO? Stai cercando un AGROFARMACI HOBBY, ORTO E GIARDINO ma non lo trovi a catalogo? Lo Staff di Farmacia Agricola risponderà a tutte le tue richieste.

Affidati alla nostra esperienza!!!

Indirizzo e-mail corretto
Il campo indirizzo e-mail deve contenere almeno 6 caratteri.
Indirizzo e-mail non valido.
Domanda di sicurezza: =
Codice di sicurezza errato.

SI INVITA A PRENDERE VISIONE DELL’INTERO DOCUMENTO INFORMATIVO, FINALIZZATO ALLA CONOSCENZA DEL CONSUMATORE DEI PROPRI DIRITTI E DEI PROPRI OBBLIGHI
 

Informazioni relative all’esercizio del diritto di recesso
- ai sensi dell’art.49, comma 4, -
DECRETO LEGISLATIVO 21 febbraio 2014, n. 21 “Attuazione della direttiva 2011/83/UE” Pubblicato nella G.U. 11 marzo 2014, n°58

DEFINIZIONI PRELIMINARI


Consumatore: Il consumatore è la persona fisica che, nel caso di specie, acquista beni venduti dalla FARMACIA AGRICOLA per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, di cui all'articolo 3, comma 1, lettera a).
Alphaink S.r.l.: Professionista/Venditore di Beni a Distanza, di cui all'articolo 3, comma 1, lettera c).
Bene/i: Qualsiasi bene mobile materiale posto in vendita sul sito internet del Professionista.
Contratto di vendita: qualsiasi contratto in base  al  quale il professionista trasferisce o si impegna a trasferire la proprietà di beni al consumatore e il consumatore ne paga o si impegna a pagarne il prezzo, inclusi i contratti che hanno come oggetto sia beni che servizi.
Contratto a distanza: qualsiasi contratto concluso tra il professionista e il consumatore nel quadro di un regime organizzato di vendita o di prestazione di servizi a distanza senza la presenza fisica e simultanea del professionista e del consumatore, mediante l'uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza  fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso.


TERMINI, MODALITA' E CONDIZIONI PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO


La FARMACIA AGRICOLA, in conformità alle novellate disposizioni in materia dei diritti dei Consumatori e di diritto di recesso dei medesimi, introdotte con il D.LGS. N°21 del 21/02/2014, pubblicato nella G.U. 11 marzo 2014, n°58 ed in vigore dal 13.06.2014, informa e comunica quanto segue:
1. il consumatore dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere da un contratto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali (ex art. 52, 1° comma) senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi, ad espressa eccezioni dei:
a) costi di spedizione della merce resa, a suo esclusivo carico, pari alle tariffe adottate da Poste Italiane Spa o altre società di spedizione (art. 56, 2° comma);
a) costi inerenti la diminuzione del valore dei beni causata da un loro utilizzo diverso o eccedente quello strettamente necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi una volta ricevuti; ogni utilizzo eccedente il minimo consentito per la prova del bene acquistato è dunque a carico del consumatore e sarà decurtato dal prezzo inizialmente corrisposto da rimborsare. La manipolazione o utilizzo per la diminuzione economica del prodotto si intende quando questa rappresenta un valore maggiore del 1% della durata del prodotto stesso (art. 57, comma 2);
2. Il periodo di recesso di cui al comma 1, secondo il disposto di cui all’art. 52, 2° comma, con espresso riferimento al contratto di vendita a distanza di beni, decorre dal momento in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dei beni (in caso di consegne multiple di beni/lotti ordinati dal consumatore con un solo ordine, il termine decorrerà dall'acquisizione materiale dell'ultimo bene/lotto).
3. Prima della scadenza del periodo di recesso, il consumatore deve informare il professionista della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto, utilizzando il modulo allegato in fondo alla presente pagina web ovvero presentare qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto e senza necessità di motivazione.
Si evidenzia che a tal fine, per il consumatore, fa fede la data di invio della comunicazione riportata sulla ricevuta di spedizione (si consiglia, pertanto, l'invio a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o equipollente).
Ciò in quanto l'onere della prova relativa al corretto e tempestivo esercizio del diritto di recesso incombe sul consumatore (ex art. 54, 4° comma).
L'esercizio del diritto di recesso, una volta conosciuto da FARMACIA AGRICOLA, pone termine agli obblighi di eseguire gli obblighi contrattuali insorti quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la consegna dei beni non ancora consegnati ed oggetto del medesimo, unico ordine.
Entro e non oltre gg. 14 dalla conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso, FARMACIA AGRICOLA rimborserà tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore esercente, comprensivi delle spese di consegna eventualmente applicati in aggiunta al prezzo di vendita, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale, salvo che quest'ultimo non abbia espressamente richiesto altrimenti nella missiva avente ad oggetto il diritto di recesso.
Ove il consumatore, all’acquisto, abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso offerto dalla società, FARMACIA AGRICOLA non è tenuta a rimborsare i costi supplementari sostenuti in caso di esercizio del diritto di recesso (ex art. 56, 2° comma).
FARMACIA AGRICOLA tratterrà il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.
La restituzione ad FARMACIA AGRICOLA dei beni dovrà avvenire, senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato alla medesima società la sua decisione di recedere dal contratto; a tal fine conta la data risultante dalla ricevuta di spedizione. Il consumatore sostiene il costo diretto della restituzione dei beni, posto a suo esclusivo carico.
I beni venduti da FARMACIA AGRICOLA sono tutti normalmente restituibili a mezzo posta. Per procedere con l'invio della merce, è necessario generare un ticket RMA di assistenza. Qualora voglia effettuare l'invio della merce è opportuno comunicarlo all'indirizzo email info@farmaciagricola.com e provvederemo a fornirvi un documento di RMA con un codice univoco. Questo documento andrà stampato, compilato e inserito all'interno della confezione della merce spedita, assieme a una copia dello scontrino fiscale o della fattura relativa al suo acquisto. In mancanza dei suddetti documenti, il reso sarà irrevocabilmente rifiutato dal laboratorio e la merce sarà restituita al mittente.
Nei contratti di vendita di beni conclusi con FARMACIA AGRICOLA il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest'ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.
Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore già nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest'ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta da FARMACIA AGRICOLA, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.
In virtù di tutto quanto precede, si riportano di seguito schematicamente gli obblighi incombenti sulle parti; si invita in ogni caso a prendere visione dell’intero documento informativo.


OBBLIGHI ED INCOMBENTI DEL CONSUMATORE:


Esercitare il diritto di recesso e, pertanto, comunicarlo per iscritto entro e non oltre 14 giorni dalla ricezione dei beni acquistati da FARMACIA AGRICOLA; a tal fine fa fede la data di spedizione della comunicazione;
Restituire i suddetti beni entro e non oltre ulteriori 14 giorni dalla data in cui ha comunicato alla medesima società la sua decisione di recedere dal contratto, evidenziando che detta restituzione è condizione essenziale ed imprescindibile per il rimborso; a tal fine conta la data risultante dalla ricevuta di spedizione e la prova della tempestività è a suo esclusivo carico;
Sostenere i costi di restituzione della merce acquistata, a suo esclusivo carico e pertanto non rimborsabili;
Sostenere i costi di diminuzione del valore dei beni per l’eventuale utilizzo degli stessi eccedente quello strettamente necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi una volta ricevuti; ogni utilizzo eccedente il minimo consentito per la prova del bene acquistato è dunque a carico del consumatore e sarà decurtato dal prezzo inizialmente corrisposto da rimborsare.


OBBLIGHI DEL PROFESSIONISTA, FARMACIA AGRICOLA:


Consegnare i beni acquistati dal Consumatore senza ritardo ingiustificato e al più tardi entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto (perfezionamento dell’acquisto on line);
Garantire al Consumatore spese per il pagamento non eccedenti quelle sostenute dal Professionista stesso, qualsiasi sia stato lo strumento di pagamento utilizzato; non potrà pertanto imporre al consumatore costi aggiuntivi ingiustificati ove il medesimo scelga un diverso strumento di pagamento, come ad esempio carta di credito o Bancomat in luogo di contanti;
Rimborsare, entro e non oltre gg. 14 dalla conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso, previa restituzione della merce resa, tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore esercente, escluse le spese di consegna eventualmente applicate, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale, salvo che quest'ultimo non abbia espressamente richiesto altrimenti nella missiva avente ad oggetto il diritto di recesso.


ALLEGATO A

Modello di recesso - ai sensi dell’art.49, comma 1, lett. h -
(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto, preferibilmente a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o altro mezzo equipollente)

                                                                                                                     Spett.le
                                                                                                                     FARMACIA AGRICOLA
                                                                                                                     Area PIP lotto 113.1
                                                                                                                     83047 Lioni AV

Oggetto: esercizio diritto di recesso

Con la presente, io sottoscritto Sig./Sig.ra _______________ comunico e contestualmente esercito formalmente il diritto di recesso dal contratto di vendita dei seguenti beni:
--- Tipo/Modello/Denominazione
--- Prezzo corrisposto comprensivo di spese di spedizione
— Ordinato il /ricevuto il ______ al seguente indirizzo
--- Motivo (eventuale e non obbligatorio per il consumatore)

Data
                                                                                                                     Firmav

Questo sito usa i cookie